Le cure

Fare il bagnetto al bambino in tutta serenità

Fare il bagnetto al vostro bambino è il modo migliore per lavarlo in maniera completa!

Scegliete il momento in cui è più disponibile nel corso della sua giornata prendendo in considerazione anche il suo umore.

È quindi possibile fare il bagno al bambino in momenti diversi ogni giorno.

Per il bagnetto, questo va fatto nelle migliori condizioni possibili, è necessario un filo di organizzazione e un minimo di attrezzature:

La temperatura ambiente dovrebbe essere intorno ai 20/22° .

Cambiare il vostro bimbo direttamente nel bagno, eviterà di dover esporlo al freddo durante viaggi tra il bagno e camera.

L'acqua del bagno deve essere riscaldato a 37 ° (si può utilizzare un termometro per controllare la temperatura dell'acqua), e il livello dell’ acqua molto basso (lo standard raccomanda un livello massimo di 75 mm).

E' meglio fargli il bagno in una vasca da bagno per bambini (questo eviterà lo spreco di diversi litri di acqua al giorno e il bambino si sentirà più a suo agio in uno spazio adeguato alle sue dimensioni).

Utilizzate una sedia da bagno, vi sarà più comodo lavare il vostro bambino o giocare qualche minuto con lui.

Il bagno non dovrebbe superare 8 o 10 minuti nelle prime settimane.

Ricordatevi di collegare la segreteria telefonica così che possiate serenamente godervi questi momenti con il vostro bambino.

Non lasciate mai il bambino da solo nel bagno, sulla sua sedia da bagno o sul fasciatoio.

 

Vi consigliamo anche di avere, a portata di mano, accessori per il bagno e la cura del corpo:

  • sapone, shampoo e olio di mandorle
  • un grande asciugamano pulito e asciutto per pulire il vostro bambino proprio
  • un altro asciugamano da posizionare sul fasciatoio
  • un paio di forbici a punta rotonda
  • una spazzola per capelli

 

Per la delicata pelle del bambino bisogna utilizzare prodotti dolci adatti alla sua età e alla natura della sua pelle.

Immergetelo in acqua gradualmente parlandogli dolcemente per rassicurarlo. Inizia lavando la testa, evitando la faccia e giù lentamente fino ai piedi senza dimenticare le sue piccole pieghe: dietro le orecchie, le pieghe delle cosce e delle braccia, sotto i glutei, tra le natiche e tra le dita. .. E 'importante pulire tutte le sue pieghe, perché i germi si accumulano e il rossore appare rapidamente.

Lavare i capelli ogni giorno, perché il bambino suda molto, è possibile utilizzare lo stesso sapone liquido per il corpo. Ricordati di sciacquare abbondantemente.

Per uscire dalla vasca, afferralo per le ascelle e avvolgilo immediatamente in un asciugamano.

Per asciugarlo, ti consigliamo di tamponare il suo corpo con particolare attenzione per tutte le pieghe senza sfregare. Per i capelli invece strofinateli delicatamente.

Prodotti correlati